Chirurgia estetica viso
Rinoplastica

È l’intervento chirurgico che permette di rimodellare il naso. La rinoplastica consente di modificare la forma e le dimensioni del naso migliorando l’armonia del viso.

A seconda della tecnica utilizzata dal chirurgo, si parla di rinoplastica chiusa o aperta. La rinoplastica chiusa viene effettuata attraverso delle piccole incisioni effettuate all’interno del naso, attraverso le quali viene modificata la componente ossea e cartilaginea dello scheletro nasale. È indicata per nasi che presentano piccoli difetti, soprattutto sulla punta. La rinoplastica aperta è una variante della rinoplastica chiusa, e si esegue incidendo la cute della columella (ovvero alla base della piramide nasale). Vengono quindi totalmente esposte le cartilagini della punta ed il dorso del naso. Essa è utilizzata per correggere difetti importanti della punta come asimmetrie, punta bifida, deviata o retratta.

Sedute

1

Durata

20/60 min

Ripresa

7 giorni

Risultato

Dopo 10 giorni

Dolore

Variabile

Problema che risolve

  • Naso iperconvesso, troppo grande/sporgente/corto/largo e difetti della punta

Tecnologie e materiali

I professionisti

Dott. Fabio Consiglio
Chirurgo Plastico ed Estetico